ROSE

IL PROGETTO ROSE: OBIETTIVI E CONTENUTI

ROSE

Reducing Occupational Stress in Employment

(Ridurre lo Stress Lavorativo nell’Impiego)

Scuola Viva Onlus è il partner italiano del progetto europeo ROSE: un progetto del programma europeo Leonardo da Vinci il cui traguardo è la riduzione dello stress e del burnout degli operatori di supporto nel settore della salute mentale e della disabilità intellettiva. Il progetto è reso realizzabile da 9 diverse organizzazioni partner di 6 Stati Membri dell’U.E.

La letteratura indica che lavorando con questa tipologia di persone in centri di supporto e di training può essere particolarmente stimolante per lo staff in termini di stress occupazionale, di spossatezza emozionale e di “burnout”. Questa è una ragione significativa per staff di lunga esperienza che ha lasciato l’impiego.  Esso riduce la validità dei servizi nel provvedere un supporto efficace alle persone con problemi di salute mentale e di disabilità intellettive. Mentre un numero di programmi gestionali sullo stress sono stati sviluppati per staff impiegati in ambiente sanitario, viceversa tali programmi non sono stati trattati diffusamente per lo staff impiegato nella riabilitazione, nel supporto lavorativo o nell’ambito della impegno sociale.

Il progetto ROSE è particolarmente significativo a questo punto in quanto i livelli di stress nell’ambiente di lavoro e sociale appaiono crescere quale conseguenza della flessione economica corrente.

Finalità ed obiettivi:

Il progetto ROSE mira a:

  • Sviluppare un progetto gestionale dello stress di tipo combinato diretto alla persona ed al lavoro al fine di accrescere la permanenza dello staff al servizio in quest’area di lavoro.
  • Provvedere un progetto gestionale dello stress on-line accessibile e di facile utilizzo che sarà disponibile ai servizi ed alle persone 24 ore al giorno.

Risultati:

I risultati del progetto ROSE includono una maggiore facilità alla permanenza al lavoro dello staff tramite la riduzione dello stress e del burnout individuale. Il progetto inoltre provvederà dati ed informazioni ai servizi di supporto locali e sulle iniziative della Commissione Europea sull’inclusione sociale, sul supporto nel luogo di lavoro, sulla conformità politica e sulla salute mentale.

Gruppo di controllo:

Il programma guiderà i dirigenti, gli operatori e le figure di sostegno per il lavoro a gestire gli agenti stressogeni individuali e dell’organizzazione. Questo contribuirà al benessere di un importante gruppo dello staff che concorre a favorire ’inclusione sociale alle persone con disabilità. Il progetto provvederà ai dirigenti ed ai singoli dello staff informazioni sulla gestione dello stress ed alle basi per imparare e praticare nuove abilità che coadiuveranno alla loro efficacia sul lavoro. Lo sviluppo di un programma web di base significherà che i dirigenti ed il personale dello staff avrà regolare accesso alle informazioni ed alla guida sulla gestione dello strass nell’ambiente di lavoro. Questa regolarità nell’accesso aiuterà a rinforzare le loro conoscenze e provvederà un supporto continuativo accessibile.